La casa de Las Flores film

La casa de Las FloresIl film: la serie tv messicana, creata e diretta da Manolo Caro, diventa un film, disponibile sulla piattaforma dal prossimo 23 giugno. In protagonisti saranno sempre i fratelli Paulina, Julián e Elena De la Mora, interpretati rispettivamente da Cecilia Suárez, Aislinn Derbez e Darío Yazbek Bernal.

Leggi anche: Dancing Queens: la nuovo commedia svedese disponibile su Netflix

La casa de Las Flores – Il film: la trama

“I fratelli De la Mora escogitano un piano per entrare nella loro vecchia casa di famiglia e recuperare un tesoro nascosto di enorme importanza”, leggiamo su Netflix.

Paulina (Cecilia Suárez), Elena (Aislinn Derbez) e Julián (Dario Yazbek Bernal) devono trovare un modo per intrufolarsi nella vecchia casa di famiglia per recuperare un “tesoro”, dopo che Delia (Norma Angélica), sul letto di morte, ha espresso questo desiderio a Paulina (Cecilia Suárez).

Sulla trama abbiamo solo queste poche righe, che potrebbero riferirsi a un oggetto di valore o a un segreto di famiglia rimasto sepolto per chissà quanto tempo. Ai tre fratelli De la Mora il compito di portare a termine questa missione.

La serie, che racconta e accoglie con leggerezza e ironia il mondo Lgbtq, ha debuttato su Netflix nel 2020 ed è finora giunta alla terza stagione. Al centro della storia c’è una famiglia di fioristi, apparentemente di successo e dallo stile di vita idilliaco. In realtà, è piena di scomodi segreti, che verranno a galla episodio dopo episodio, ognuno intitolato con il nome di un fiore. Morti improvvise, relazioni extraconiugali, vite parallele, coming out… Il tutto raccontato con ironia e sensibilità, all’insegna dell’inclusione.

La casa de Las Flores film
Juan Pablo Medina, Dario Yazbek, Aislinn Derbez, Veronica Castro, Manolo Caro, Cecilia Suarez, Paco de Leon e Sheryl Rubio | Foto: Getty Images

Il film sarà altrettanto irriverente e accogliente. In attesa che approdi sulla piattaforma streaming, potete recuperare, sempre su Netflix, le tre stagioni della serie.

Manolo Caro ha firmato con il colosso dello streaming un contratto per la creazione di vari contenuti, tra cui il musical C’era una volta… Ma ora non più. Lo scorso anno ha realizzato, sempre per Netflix, la miniserie Qualcuno deve morire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA