L'assistente di volo Sky

L’assistente di volo Sky è in procinto di accogliere una nuova serie. Il prossimo 1 luglio arriverà la prima stagione de L’assistente di volo, con protagonista Kaley Cuoco, la Penny di Big Bang Theory. La serie si basa sull’omonimo romanzo di Chris Bohjalian, edito nel 2018.

La prima stagione, che ha debuttato su HBO Max il 26 novembre 2020, è composta da otto episodi. È già stata confermata la seconda stagione.

Leggi anche: Sky Cinema Collection – Heroes: la programmazione

L’assistente di volo Sky serie: trama e trailer

Kaley Cuoco è Cassandra “Cassie” Bowden, un’assistente di volo alcolista che, atterrata a Dubai, si risveglia in una camera d’hotel con accanto il cadavere di un uomo con la gola lacerata. L’uomo, Alex Sokolov (Michiel Huisman), era accanto a lei nel suo ultimo volo. Cassie, in preda al panico, incapace di ricostruire gli avvenimenti della notte precedente, per via dei postumi della sbronza, ripulisce la scena del crimine. Dopodiché, invece di rivolgersi alla polizia, si imbarca insieme i suoi colleghi sul volo per New York City, qui viene accolta dagli agenti dell’FBI, che la interrogano su quanto accaduto nel corso del suo scalo a Bangkok. La donna continua a non essere in grado di ricordare nitidamente cos’è avvenuto in quella camera di albergo e, vittima di flashback/allucinazioni intermittenti, comincia a sospettare di se stessa.

IL TRAILER

L'assistente di volo Sky
Zosia Mamet | Foto: Getty Images

Nel cast anche: Zosia Mamet nei panni di Annie Mouradian, la terapista di Cassie ; T.R. Knight in quelli di Davey, il fratello di Cassie; Michelle Gomez nella parte dell’irascibile Miranda Croft; Rosie Perez è Megan Briscoe, amica e collega di Cassie.

E ancora: Colin Woodell (Buckley Ware), Merle Dandridge (Kim Hammond) e Nolan Gerard Funk (Van White).

L’adattamento televisivo è stato fortemente voluto dalla stessa Cuoco, che ha preso parte al progetto anche come produttore esecutivo, insieme a Greg Berlanti, nome noto nel mondo delle serie tv.

Le riprese della prima stagione sono iniziate nel novembre 2019 a Bangkok, per poi spostarsi a New York, prima di essere bloccate dalla pandemia. I lavori sono ricominciati a fine agosto 2020. Per girare la seconda stagione la troupe si è spostata in California, così da ottenere i vantaggi finanziari garantiti dalla California Film Commission.

© RIPRODUZIONE RISERVATA