Red Rocket film

Red Rocket film indipendente in concorso al Festival di Cannes diretto da Sean Baker e interpretato da Simon Rex.

Leggi anche: A Hero: il film diretto da Asghar Farhadi in corsa a Cannes

Red Rocket film Festival di Cannes: la trama

Simon Rex interpreta Mikey Saber, un pornostar a fine carriera. All’età di 39 anni, dopo aver tentato la fortuna a Hollywood, decide di lasciare Los Angeles per tornare a Texas City, dove vivono la sua ex moglie Lexi (Bree Elrod) e la suocera.

Le due donne non lo accoglieranno a braccia aperte, anzi. Mikey dovrà pregarle a lungo per essere accettato nuovamente in casa, promettendo loro protezione e soldi. Per i soldi si arrangia vendendo erba, mentre si serve del Viagra per ricucire il rapporto con la moglie. Un giorno, in un negozio di Donuts della cittadina, incontra Strawberry (Suzanna Son), una ragazza molto più giovane di lui che lavora come commessa. Mickey inizia una relazione con lei e il richiamo del suo vecchio lavoro torna a farsi sentire. Secondo la sua esperienza, la giovane potrebbe avere un futuro nel mondo del porno. Deve solo convincerla a tornare con lui a Los Angeles e smontare ogni sua eventuale resistenza.

Red Rocket film
Bree Elrod, Sean Baker e Suzanna Son | Foto: Getty Images

Questo film è stato uno dei primi lavori girati in sicurezza durante la pandemia.

Una splendida performance di Simon Rex, nei panni di un eterno Peter Pan molto falso e altamente sopra le righe. L’attore di Scary Movie 3 – Una risata vi seppellirà, Scary Movie 4 e Scary Movie V, torna sul grande schermo dopo Bodied, uscito nel 2017.

Per Sean Baker si tratta del settimo lungometraggio, dopo Four Letter Words (2000); Take Out (2004); Prince of Broadway (2008); Starlet (2012); Tangerine (2015); Un sogno chiamato Florida (The Florida Project) (2017).

È la prima volta che il regista è in corsa con un suo film per la Palma d’Oro al Festival di Cannes.

© RIPRODUZIONE RISERVATA