Ridley Scott film

Ridley Scott film: il celebre regista è al lavoro su tre progetti, una notizia tutt’altro che di poco conto ai tempi del Covid.

Le tre pellicole in questione sono House of Gucci, The last duel e Kitbag.

Ridley Scott film in lavorazione

House of Gucci, tratto dal libro di Sara Gay Forden, racconta la storia della famiglia Gucci e dell’assassinio di Maurizio (Adam Driver), per il quale è stata condannata la moglie Patrizia Reggiani (Lady Gaga). In questi giorni, la cantante premio Oscar è stata avvistata per le strade di Milano mentre girava alcune scene della pellicola. Il cast vede anche la presenza di Al Pacino, Jared Leto, Jack Huston, Reeve Carney e Jeremy Irons. Inizialmente, nel ruolo dei protagonisti dovevano esserci Angelina Jolie e Leonardo DiCaprio. L’uscita è prevista per il prossimo 24 novembre.

Vedremo Adam Driver anche in The last duel, scritto e interpretato da Ben Affleck e Matt Damon. Dopo l’interruzione dovuta all’emergenza sanitaria, il film è ora in post produzione. Racconta una storia vera: l’ultimo duello giudiziario di Francia, autorizzato dal re Carlo VI (Ben Affleck) e avvenuto il 29 dicembre del 1386, durante la guerra dei Cento Anni, in un’Europa falcidiata dalla peste. Il duello ebbe come protagonisti Jean de Carrouges (Matt Damon) e il suo scudiero Jacques Le Grises (Adam Driver), accusato dal primo di aver stuprato la moglie Marguerite de Carrouges (Jodie Comer) mentre lui si trovava sul campo di battaglia. L’uscita è prevista per il 15 ottobre.

Ridley Scott film
Joaquin Phoenix | Foto: Getty Imaegs

A differenza dei primi due, Kitbag è ancora in via di definizione. Al momento si sa che parlerà di Napoleone Bonaparte, interpretato da Joaquin Phoenix, già diretto da Scott ne Il Gladiatore. La sceneggiatura – definita “a dir poco brillante” dallo stesso regista – è stata affidata a David Scarpa.

Nei panni di Commodo ne Il Gladiatore, Phoenix “ha dato vita a uno degli imperatori più complessi della storia del cinema – ha dichiarato il regista – e grazie al suo Napoleone ne creeremo un altro.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA