Separati insieme Netflix

Separati insieme Netflix presenta una nuova serie, disponibile dal 20 agosto. Creata, prodotta e diretta da Diego Luna, noto per il film Anche tua madre di Alfonso Cuarón e per il ruolo di Miguel Angel Felix Gallardo, il signore della droga nello spin-off Narcos: Mexico. Si tratta di una serie dramedy.

Leggi anche: Hit and Run: la nuova serie Netflix in arrivo questa settimana

Separati insieme Netflix: trama e cast

“Una coppia separata convive per il bene della figlia in questo dramedy satirico su cosa significa essere un buon genitore e partner nel mondo odierno”, leggiamo su Netflix.

La serie segue le vicende di una coppia separata che decide, per il bene della figlia, di continuare a vivere nella stessa casa.

Diego Luna ha dichiarato che questa serie mette in discussione i ruoli di genere e l’idea di famiglia tradizionale, includendo anche “opzioni diverse rispetto a quelle dei libri d’infanzia”, ovvero “famiglie che si adattano alla complessità della ricerca della felicità”. La serie, inoltre, riflette su argomenti quali il matrimonio, le relazioni monogame e le aspirazioni sociali, professionali e politiche, che riguardano tutti e sembrano costruire differenze inconciliabili.

“Per tutta la vita ho dovuto affrontare addii e separazioni – ha sottolineato il regista -. Le nostre esistenze sono bombardate da assurdi ideali di relazioni pressoché eterne, partner per la vita e impegni irrinunciabili… ma nessuno ci insegna mai a dire addio.”

Separati insieme Netflix
Diego Luna | Foto: Getty Images

Le difficoltà non sono mancate. Oltre alla complessità della storia in sé, con tutte le sue mille sfaccettature, la troupe ha dovuto fare i conti con la pandemia. Il risultato, a detta di Luna, è andato ben oltre le loro più rosee aspettative, grazie alla creatività di tutti.

Per il ruolo di Tenoch in Anche tua madre di Alfonso Cuarón, Diego Luna ha vinto il Premio Marcello Mastroianni alla 58esima edizione della Mostra del cinema di Venezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA