The Serpent serie tv

The Serpent serie tv Netflix basata su eventi reali, quelli che hanno visto protagonista il serial killer Charles Sobhraj, qui interpretato dall’attore Tahar Rahim.

La prima stagione sarà costituita da 8 episodi e debutterà sulla piattaforma streaming il 2 aprile.

The Serpent serie tv Netflix: la trama

“Lo spietato killer Charles Sobhraj – leggiamo su Netflix – adesca turisti lungo la ‘rotta hippy’ nell’Asia meridionale degli anni Settanta.”

Sobhraj (Tahar Rahim) e la sua fidanzata Marie-Andrée Leclerc (Jenna Coleman) diventano i principali sospettati di una serie di omicidi commessi tra il 1975 e il 1976 lungo “l’Hippie trail”, in Asia. Le vittime sono soprattutto giovani turisti occidentali. Herman Knippenberg (Billy Howle), giovane diplomatico presso l’ambasciata olandese a Bangkok, sarà chiamato a investigare su questa lunga scia di crimini. Con l’aiuto della moglie Angela (Ellie Bamber), della polizia e di testimoni cercherà di scoprire la verità su Sobhraj e i suoi suoi presunti delitti; mentre diversi Paesi emettono mandati di cattura nei suoi confronti.

IL TRAILER

The Serpent serie tv
Billy Howle | Foto: Getty Images

Nel cast di The Serpent anche Ellie Bamber, Amesh Edireweer e Tim McInnerny.

Tra i precedenti lavori di Tahar Rahim citiamo: Un amico molto speciale; Samba; Riparare i viventi; Maria Maddalena; The Kindness of Strangers. Ha inoltre preso parte alla miniserie The Eddy, diretta da Damien Chazelle e distribuita da Netflix.

Leggi anche: The Eddy: trama e cast della serie Netflix diretta da Damien Chazelle

Il prossimo 3 giugno arriverà su Amazon Prime Video The Mauritanian, adattamento cinematografico delle memorie di Mohamedou Ould Slahi, interpretato proprio da Rahim, detenuto a Guantánamo dal 2002 al 2016. Per tale performance, l’attore francese di origini algerine ha ottenuto una nomination ai Golden Globe 2021. Nel cast anche Jodie Foster, Benedict Cumberbatch e Zachary Levi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA