Dal 12 maggio al 9 novembre la Fabbrica del Vapore a Milano ospiterà la tappa italiana di Harry Potter: The Exhibition, mostra itinerante dedicata al mondo del celebre mago inglese tramite l’uso di attrezzi, costumi e scenografie provenienti dai lungometraggi cinematografici, in un allestimento di 1600 metri quadrati. Si tratta della diciottesima tappa per l’esposizione, visitata finora da 4 milioni di persone tra Europa, America, Asia ed Oceania. 

Le date italiane sono state annunciate il 26 gennaio durante l’evento annuale A Celebration of Harry Potter, tenutosi nella città di Orlando in Florida. A dare la notizia sono stati gli attori James e Oliver Phelps, interpreti di Fred e George Weasley nei dieci film della saga che tornerà nelle sale a fine anno con il secondo capitolo dello spin-off Animali Fantastici

L’allestimento di Milano si dipana attraverso 9 stanze differenti. Si parte dal Cappello Parlante, in cui, proprio come avviene a Hogwarts all’inizio di ogni anno scolastico, i visitatori vengono suddivisi nelle quattro casate che prendono il nome dai suoi fondatori. Nell’aera Pre-Show si può assistere a un montaggio su otto schermi dei film della saga, per poi accedere a una riproduzione dell’Hogwartz Express. La terza stanza è la Sala Comune di Grifondoro, in cui si posso ammirare gli artefatti utilizzati nel film da Harry, Ron ed Hermione. Nella stanza numero 4 si trovano le aule: qui è possibile visionare il vestito originale del dottor Piton e ammirare le sue pozioni. La stanza 5 è dedicata al Quidditch, mentre nella sesta stanza si accede alla Capanna di Hagrid. La stanza 7 è una ricostruzione della Foresta Proibita, mentre nella Stanza 8 vengono raccontati gli elementi di magia nera usati da Voldemort. Infine la Sala 9 custodisce oggetti di scena utilizzati nella sequenza del Ballo del Ceppo.

Tra i prop utilizzati nell’allestimento della mostra sono presenti la divisa scolastica di Harry Potter, gli occhiali di Harry, la sua bacchetta magica, la Mappa del Malandrino, il Gira-Tempo, la scopa volante utilizzata da Harry in La pietra filosofale. Sono esposti anche il boccino d’oro usato nelle partite di Quidditch, oltre ai costumi di Hermione, Lord Voldemort e dei Mangiamorte e molto altro ancora.

Gli orari d’apertura della mostra sono dalle 15.00 alle 22.00 il lunedì; dalle 10.00 alle 22.00 dal martedì al giovedì, mentre venerdì, sabato e domenica gli orari sono 10.00-23.00. Su Movieforkids.it tutti i dettagli per l’acquisto dei biglietti.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA