Dopo che Mark Bomback, lo sceneggiatore di Wolverine: L’immortale, è stato arruolato per dare un’ultima sistemata alla sceneggiatura (in origine scritta da Kelly Marcel), arrivano altre novità sull’adattamento cinematografico di 50 sfumature di grigio, firmato Sam Taylor-Johnson. Alcune scene del film verranno girate a Milano, precisamente nel quadrilatero della moda. Il viaggio di nozze di Christian Grey (che avrà il volto di Jamie Dornan) e Anastasia Steele (Dakota Johnson) si svolgerà in Europa, con il Duomo come una delle tante tappe. Ma pare che a Milano Christian ci andrà anche per un viaggio di lavoro, e questo non toglie la possibilità che Alessandro Proto, il finanziere che dopo un incontro di lavoro in Italia ispirò in un primo momento E.L. James per la scrittura del romanzo, possa ritagliarsi un cameo. A tal proposito, Proto ha dichiarato a Il Giornale: «Confermo di essere stato contattato dalla produzione per un ulteriore incontro con l’autrice e con l’attore che andrà ad interpretare il ruolo di Christian Grey. Un incontro però declinato. In questo momento devo pensare al processo di cui sono imputato (Proto è agli arresti domiciliari per manipolazione del mercato, ostacolo all’attività degli organi di vigilanza e truffa, NdR) e che è molto più importante di un film».

L’uscita di 50 sfumature di grigio resta fissata per il primo agosto 2014.

Fonte: 02blog.it, Il Giornale

© RIPRODUZIONE RISERVATA