Guardatelo: vi sembra uno da cui temere qualcosa? È alto, bello, biondo e atletico, come Iron Man e Batman. È un miliardario, come Iron Man e Batman. È un supereroe, come Iron Man e Batman. È ironico e divertente, come… insomma, avete capito: Ozymandias è la versione di Batman ambientata nell’universo di Watchmen.

E allora cosa ci fa qui, soprattutto considerando che nel film di Zack Snyder ci sono minacce di guerra termonucleare, supercattivi amorali, giustizieri spietati e crudeli e persino un semidio blu in grado di modificare il futuro e viaggiare nello spazio? Be’, la risposta sta nella saggezza popolare: spesso l’apparenza inganna. Anche se spiegare troppo approfonditamente il perché significherebbe spoilerare il film. Solo un indizio: Ozy (come lo chiamano gli amici) è un villain di livello talmente alto che, alla fine della fiera, è difficile non essere d’accordo con ogni sua scelta.

Guarda la settima posizione

Guarda la nona posizione

© RIPRODUZIONE RISERVATA