Contrariamente a quanto avevamo appreso, Robert Pattinson e Sienna Miller non avranno più Benedict Cumberbatch al loro fianco nell’adattamento per il grande schermo del romanzo The Lost City of Z del giornalista americano David Grann.

Al suo posto è stato scelto Charlie Hunnam, un “piano B” che i produttori, tra cui Brad Pitt, e il regista, James Gray, hanno dovuto adottare da quando l’attore di Sherlock ha firmato con la Marvel per Doctor Strange.

Da Sons of Anarchy Charlie Hunnam passerà dunque a un dramma biografico, quello dell’esploratore Percy Harrison Fawcett, scomparso nel 1925 nella foresta amazzonica mentre cercava una misteriosa città perduta.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA