Akira, il remake del famoso anime scritto e diretto da Katsuhiro Otomo, è ai cancelli di partenza. Una fonte ha rivelato a Variety che la Warner Bros. ha dato il via libera al progetto che dovrebbe partire tra fine febbraio e inizio marzo. Regista del live action sarà lo spagnolo Jaume Collet-Serra (Unknown – Senza identità), come già confermato a luglio. Il film verrà prodotto dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio e Jennifer Davisson Killoran, insieme alla Mad Chance di Andrew Lazar.

Per la parte del protagonista Kaneda, dopo il rifiuto di Keanu Reeves, si parla di Garrett Hedlund, il Sam Flynn di Tron Legacy, come della scelta più probabile. Da tempo l’attore era tra i nomi più papabili insieme a quelli di Robert Pattinson, Michael Fassbender, Justin Timberlake e James McAvoy ma ora le voci sembrano farsi più insistenti secondo le fonti di Variety.

Akira è una storia ambientata nella futuristica New Tokyo alle prese con una nuova minaccia nucleare. Kaneda, leader di una gang motociclistica, è un ragazzino scelto dal governo per fermare la distruzione. Con una serie di esperimenti sono stati liberati i suoi poteri nascosti e ora dovrà fermare la catastrofe. Il remake della Warner sarà ambientato in una ipotetica New Manhattan.

Leggi tutte le ultime notizie su Akira

(Fonte: Variety)

© RIPRODUZIONE RISERVATA