Al Pacino aveva già espresso la sua ammirazione per il mondo Marvel qualche mese fa, in occasione dell’uscita di Guardiani della Galassia, di cui era rimasto entusiasta. Da quel momento una fantasia ha iniziato a prendere corpo: vederlo in un film della Casa delle idee. Dato che Hollywood e Marvel sanno bene come trasformare i sogni in realtà, questo progettino potrebbe prendere corpo. Un contatto c’è già stato, e a confermarlo è lo stesso Pacino. Durante un’intervista a Happy Sad Confused, l’attore ha infatti dichiarato: «Ho incontrato quel tipo della Marvel (Kevin Feige, ndr). Credo ritenga ci sia un ruolo per me da qualche parte» sono state le sue parole, prima di venire interrotto dallo squillo del cellulare. «È Feige, dice di smetterla subito di parlare» ha scherzato Pacino, ma l’idea che una leggenda come lui possa entrare a far parte del brand che sta dominando i blockbuster hollywoodiani ha basi concrete.

Fonte: Happy Sad Confused

© RIPRODUZIONE RISERVATA