Con oltre un miliardo di dollari incassato al box office mondiale e oltre 30 milioni di euro nel nostro Paese (dove il film di Tim Burton conquista il record di migliore risultato per un film Disney) Alice in Wonderland si prepara ora a fare manbassa anche in home video. Da martedì 1 giugno infatti arriva sugli scaffali in Blu-ray e Dvd il film che porta sul grande schermo una nuova avventura ispirata ai romanzi di Lewis Carroll: Alice nel paese delle meraviglie e Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò. Il film di Tim Burton propone una nuova versione della storia, rimescolando gli elementi e i pesonaggi dei libri di Carroll e con protagonista un’Alice non più bambina (Mia Wasikowska), ma ragazza e prossima (chissà…) alle nozze con un rampollo di buona famiglia, tanto benestante quanto ripugnante. A comparire sul “più bello” è ancora una volta il Bianconiglio (doppiato in originale da Michael Sheen) che trascinerà di nuovo Alice nel Paese delle Meraviglie per una importante missione: uccidere il tremendo Ciciarampa (doppiato da Christopher Lee), nel Giorno Gioiglorioso, un mostro sanguinario al servizio della Regina di Cuori (Helena Bonham Carter).
Alla galleria di strampalati esseri che popolano questo sottomondo non potevano mancare anche nella versione burtoniana il Cappellaio Matto (Johnny Depp), il Brucaliffo (doppiato da Alan Rickman), lo Stregatto (doppiato  da Stephen Fry) e la Lepre Marzolina (doppiata da Noah Taylor).
Il film, che al cinema è stato distribuito anche in versione 3D, è distribuito in home video solo nella sua versione 2D.

Nella versione Blu-ray è presente anche la e-copy (nuovo sistema di copia digitale personalizzato Disney che consente di scaricare via internet il film acquistato, sul proprio Pc, tramite un codice riportato nella confezione Blu ray).

Entrambe le versioni del film, DVD e Blu-ray Disc, includono contenuti extra che accompagnano lo spettatore nel Paese delle Meraviglie e nel suo… backstage. Tra i contenuti si potranno vedere la realizzazione de La Deliranza (l’eccentrica danza del Cappellaio Matto-Johnny Depp), le trasformazioni di Johnny Depp e i segreti degli effetti visivi che hanno permesso di ingrandire e ridurre Alice, il design dei costumi, le musiche, direttamente dalla viva voce di Tim Burton.

Qui sotto tutti i dettagli e le curiosità.

Guarda la photogallery del film

Blu Ray

Alice in Wonderland Blu ray

Caratteristiche tecniche del Blu-ray:

Formato Video: 1.78:1 16:9 1080p
Lingue in DTS 5.1: Italiano, Olandese
Lingue in DTS-HD 5.1: Inglese
Lingue in Dolby Digital 5.1: Fiammingo
Lingue in Dolby Digital 2.0: Inglese Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Olandese Italiano, Inglese
Durata: 108 minuti

Prezzo: 32,99 ca.

Contenuti speciali:

Il Cappellaio Matto (6 minuti ca.)

Johnny Depp racconta come immaginava il suo personaggio e tutto quello che ha scoperto sul mestiere di cappellaio, compresa l’origine del detto “matto come un cappellaio”. Sullo schermo scorrono gli acquerelli che lui stesso ha dipinto, immaginando se stesso nei panni del cappellaio, come è solito fare coi personaggi che deve interpretare. Abitudine che ha anche il suo mentore Tim Burton, i cui bozzetti non differivano molto da quelli disegnati dall’attore. Vediamo immagini delle riprese realizzate col green screen e delle sessioni di make up, cui Depp veniva sottoposto dal truccatore Joel Harlow. La parola passa poi a Carey Villegas, supervisore agli effetti speciali, che spiega come sono stati ingigantiti gli occhi di Johnny Depp, e alla costumista Colleen Atwood. La protagonista Mia Wasikowska e Anne Hathaway raccontano com’è stato vedere Johnny Depp conciato così…

Alla scoperta di Alice (6 minuti ca.)

I protagonisti e il regista parlano del connubio tra l’opera di Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll e il genio creativo di Tim Burton.
Johnny Depp
e Burton commentano la scelta dell’attrice Mia Wasikowska per il ruolo da protagonista e la stessa Mia svela come sia stato dover crescere a dismisura e rimpicciolirsi e di come il film sia stato fisicamente più impegnativo del previsto. L’art director Andrew L. Jones spiega le difficoltà nel rendere le proporzioni tra i vari personaggi quando Alice è molto piccola o molto grande.

Gli effetti speciali di Alice in Wonderland (6 minuti ca.)

Il co-produttore Tom Peitzman racconta come sia stato interessante usare tante tecniche di effetti speciali differenti per il film. Molti sono personaggi esclusivamente reali (come Alice e il Cappellaio), altri sono animati fotogramma per fotogramma (le carte da gioco, la Lepre marzolina, lo Stregatto) e poi ci sono personaggi ibridi come il Fante di cuori, interpretato da Crispin Glover che racconta com’è stato recitare usando la tecnica del motion capture.

Parlano anche Dreek Frey (produttore associato), e Ken Ralston (Senior Visual Effect Supervisor) che spiegano come è stata ingrandita la testa della Regina di Cuori (Helena Bonham Carter). Scopriamo anche come sono stati realizzati i personaggi di Pinco Panco e Panco Pinco, costruiti sulle fattezze dell’attore Mat Lucas.

————————

Dvd

Alice-in-Wonderland-Dvd

Caratteristiche tecniche del Dvd:

Formato Video: 1.78:1 16:9
Lingue in DTS 5.1: Italiano, Inglese, Spagnolo, Portoghese, Polacco
Lingue in RNIB 2.0: Inglese Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Spagnolo, Portoghese, Polacco, Greco, Bulgaro, Rumeno
Durata: 104 minuti

Prezzo: 22,99 ca.

Contenuti speciali:

(Vedi extra del Blu-ray)

Il Cappellaio Matto

Alla scoperta di Alice

Gli effetti speciali di Alice in Wonderland


© RIPRODUZIONE RISERVATA