La reazione del fan medio di American Horror Story davanti alla notizia che Jessica Lange non sarà nell’imminente nuova stagione, Hotel: urla disperate, perdita di appetito per cinque giorni consecutivi, malumore generale e una tragica lacrima sul viso. Noi lo capiamo, in quanto è veramente difficile immaginarsi la serie senza la presenza catalizzante e immensa della Lange, autentica matriarca dei nostri peggiori (anzi, migliori) incubi, ipnotica primadonna e madre dei freak.

Ma come ormai sappiamo, nel mondo seriale tutto è possibile, e non è detto che un addio sia definitivo. Prossimamente la Lange calcherà i palchi di Broadway con lo spettacolo Lungo viaggio verso la notte, ma il co-creatore di American Horror Story, Ryan Murphy, non l’ha persa di vista un attimo: «Continuiamo a parlare, sto cercando di trattare coi suoi impegni a teatro. Con Jessica si tratta sempre del personaggio. Lei tornerà, non è andata via per sempre. Ma è la cosa divertente e fresca riguardo lo show: a volte qualcuno deve andarsene prima di farti realizzare quanto ti manchi. Lei intende tornare, dobbiamo solo escogitare qualcosa».

Insomma, non rimane che attendere questo trionfale ritorno, sicuri al 100% che la grande attrice saprà ancora una volta regalarci delle macabre e indelebili emozioni. Quindi, calmiamo i cuori e per adesso godiamoci invece la “sostituta” Lady Gaga, conturbante vampira bisessuale che ci aprirà finalmente le porte del suo famigerato Hotel questo 7 ottobre su FX.

Leggi anche: American Horror Story: Hotel, Lady Gaga bisex e spietata. La descrizione di tutti i personaggi!American Horror Story: Hotel avrà la scena più shockante mai partorita dalla serie

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA