Benedict Cumberbatch ed Eddie Redmayne sono due dei super ospiti presenti quest’anno al Toronto International Film Festival. Tra l’altro, il primo grazie a The Imitation Game e il secondo con The Theory of Everything, sono entrambi sulla bocca di tutti come i papabili vincitori del prossimo Oscar alla recitazione.

Che sia vero o meno, mancano ancora molti mesi all’evento e conviene concentrarsi sul presente. O, ancora meglio, sul passato.
Sì perché Benedict Cumberbatch, interrogato circa la pellicola su Stephen Hawking, ha ricordato al mondo che pure lui interpretò il geniale scienziato. Era il 2004, e l’attore britannico fu infatti il protagonista di Hawking (film TV della BBC).
«Mi distraggo per cinque minuti e qualcuno interpreta un personaggio a cui io ho già prestato il volto! Ma non si può essere possessivi con ciò che si è interpretato. La mia è stata un’esperienza straordinaria che mi permise di avere un contatto con Stephen quando avevo 25/26 anni. È stato un momento fantastico per me, che mi ha davvero definito. Niente potrebbe mai portarmi via quel momento. E nulla può cambiare il fatto che quello che Eddie ha fatto nel suo film è totalmente diverso. Io posso sedermi tra il pubblico stavolta e godere e festeggiare per questo. Per due ragioni: hanno portato la storia di Stephen al pubblico di tutto il mondo, e questo permette di celebrare uno dei miei talentuosi amici che è anche uno degli attori migliori che abbiamo. È una doppia vittoria».

Tante parole di stima quindi, e siamo sicuro che Eddie Redmayne ricambia con affetto.
Qui di seguito un estratto del film in cui Benedict Cumberbatch ha interpretato Stephen Hawking.

Fonte: huffingtonpost

© RIPRODUZIONE RISERVATA