Anne Hathaway oggi

Le star, nonostante la celebrità, non sono del tutto immuni dai piccoli problemi con se stessi che affliggono anche la gente comune. Ne è la prova Anne Hathaway che, in un’intervista al The Tonight Show, ha dichiarato di convivere con un fastidio piuttosto particolare, sul quale però scherza volentieri su. Anne infatti non si sentirebbe a suo agio col suo nome. Nessuno, né tra i suoi amici più stretti né in famiglia, la chiama mai “Anne”, ma tutti la chiamano “Annie”.

Per l’attrice, quella unica lettera di differenza cambia molto. «Chiamatemi Annie, per favore», ha detto Hathaway a Jimmy Fallon, tenendo a spiegare perché non si sente completamente comoda nel suo nome. La storia risale alla metà degli anni Novanta: «Quando avevo 14 anni ho girato uno spot pubblicitario e ho avviato l’iscrizione al SAG, il sindacato degli attori Screen Actors Guild». È lì che Anne rimane “intrappolata” per sempre nel suo nome. «Al Sindacato mi hanno chiesto quale volevo scegliere come nome d’arte. E io ho risposto semplicemente: mi chiamo Anne Hathaway. All’epoca mi pareva la cosa giusta da fare, ma non avevo realizzato che tutti avrebbero continuato a chiamarmi così per il resto della mia vita».

Forse, Anne non aveva realizzato neppure che sarebbe diventata così famosa e che quindi, a un certo punto, modificare il suo nome d’arte sarebbe stato semplicemente impossibile. «Per favore, sentitevi tutti liberi di chiamarmi Annie. Anzi chiamatemi in qualsiasi altro modo, ma non Anne», ha aggiunto.

L’attrice di Le Streghe e Interstellar ha rivelato però che c’è un’unica persona che la chiama Anne: «È mia madre e lo fa solo quando è davvero molto arrabbiata con me», ha affermato Hathaway. «Quindi capita che, ogni volta che in pubblico qualcuno mi chiama Anne, penso che mi stia per sgridare».

Dopo aver recitato accanto a Chiwetel Ejiofor in Locked Down di Doug Liman, ambientato durante la pandemia, e nell’innovativa miniserie Amazon Solos, diretta da Sam Taylor-Johnson, ha un’agenda piuttosto impegnata: sarà infatti una madre divorziata in The Idea Of You di Robinne Lee.

Fonte: The Tonight Show

Foto: Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic

© RIPRODUZIONE RISERVATA