Roland Emmerich in un video tratto dal backstage del film racconta Anonymous, ovvero la sua rivisitazione cinematografica dell’icona letteraria di William Skakespeare. Nel film scritto per lo schermo dall’autore televisivo John Orloff, il regista Roland Emmerich sposa la tesi storica portata avanti da alcuni studiosi del XIX secolo, che attribuisce le raffinate e celebri opere teatrali firmate dal Bardo di Stratford-Upon-Avon al nobile Edward de Vere poeta della vivacissima seicentesca corte elisabettiana. Emmerich che con la regia di Anonymous si allontana decisamente dal genere catastrofico-apocalittico che ha caratterizzato la sua intera filmografia, ha tentato di smorzare le inevitabili polemiche sorte – soprattutto in Inghilterra – attorno all’idea iconoclasta del film, scegliendo attori totalmente inglesi. Un cast artistico interamente britannico, che comprende i nomi di David Thewlis (Remus Lupin nella saga di Harry Potter), del giovane Rafe Spall, di Rhys Ifans e delle attrici madre e figlia Vanessa Redgrave e Joely Richardson (di cui potrete vedere l’intervista nel secondo video che vi proponiamo), che prendono parte al film nello stesso ruolo, ma in età diverse, della regina Elisabetta I.

Anonymous sarà nelle sale italiane dal prossimo 18 novembre.

Guarda il video dove il regista Roland Emmerich racconta il film:

Guarda la video-intervista con alcuni membri del cast di Anonymous:

Guarda il trailer italiano del film

© RIPRODUZIONE RISERVATA