Con Anonymous il regista di origine tedesca Roland Emmerich tenta di scardinare uno dei pilastri della cultura inglese, William Skakespeare. Il film punta all’azzardo storico ipotizzando che il più grande drammaturgo di tutti tempi, noto come Bardo di Stratford-upon-Avon, non sia mai esistito. O meglio che il vero autore delle trentasette opere teatrali attribuite a Skakespeare (interpretato da Rafe Spall), siano in verità state scritte nel XVI secolo dal conte di Oxford  Edward de Vere, un poeta dell’ambitissimo circolo della corte elisabettiana. A de Vere (Rhys Ifans) caduto in disgrazia in seguito a una cospirazione, vengono sottratte la firma e la paternità dei suoi scritti, perdendo tutto di un colpo il ‘favore’ di Sua Maesta Elizabetta I (che nel film ha il volto di Vanessa Redgrave) e la gloria dei posteri.

Il film un appassionante thriller fantastorico, diretto dal regista divenuto celebre per i suoi titoli catastrofici (come L’alba del giorno dopo) e apocalittici (come Independence Day o 2012), sarà sugli schermi dei cinema italiani dal 18 novembre prossimo. Intanto godetevi la locandina e il trailer italiano di Anonymous, con il prologo che introduce al brutale e spledente mondo seicentesco del film, recitato dal grande attore Derek Jacobi (uno dei più apprezzati interpreti dei classici inglesi).

Guarda il trailer italiano:

Guarda la photogallery con locandina:

Guarda la prima foto

Leggi la recensione

© RIPRODUZIONE RISERVATA