Breaking Bad si è conclusa ormai da qualche tempo, ma gli effetti del finale della serie AMC ancora si fanno sentire. E non solo sul pubblico: abbiamo visto, ad esempio, l’impatto che ha avuto su uno come Damon Lindelof e c’è anche chi sarebbe stato disposto a pagare ben 75 milioni di dollari pur di vedere tre nuovi episodi. Ora, un’altra autorevole personalità del mondo di Hollywood si fa avanti per omaggiare lo show: si tratta di Anthony Hopkins, che ha scritto una mail a Bryan Cranston per complimentarsi con lui della sua performance nei panni di Walter White. Qui di seguito, trovate la traduzione del testo, pubblicato su Hitfix.com:

«Gentile Signor Cranston,

Ho voluto scriverle questa mail – il suo contatto l’ho preso tramite Jeremy Barber – perché ho appena finito una maratona di Breaking Bad, dal primo episodio agli ultimi otto della sesta stagione (ovviamente Sir. Hopkins si è confuso, le stagioni sono state 5, NdR) che ho scaricato da Amazon. Due settimane di vera dipendenza.

Non ho mai visto niente di simile. Strepitoso!

La sua performance nei panni di Walter White è stata la migliore che abbia mai visto.

C’è un sacco di spazzatura nel nostro business e in un certo senso ho smesso di credere davvero in qualcosa.

Ma il suo lavoro è stato spettacolare, assolutamente incredibile. Tutta la produzione è stata fantastica. Quanti sono stati, cinque o sei anni di lavoro? Il modo in cui ognuno di voi, produttori, scrittori, attori, è riuscito a mantenere la disciplina e il controllo dall’inizio alla fine è stato impressionante.

Quello che è nato come una black comedy, si è poi trasformato in un labirinto di sangue e distruzione, fino all’inferno. Come una vera tragedia shakespeariana o greca.

Se mai ne avesse l’occasione, estenda la mia ammirazione a tutti quanti – Anna Gunn, Dean Norris, Aaron Paul, Betsy Brandt, R.J. Mitte, Bob Odenkirk, Jonathan Banks, Steven Michael Quezada. Avete fatto un vero capolavoro.

Vi ringrazio. Lavori di questo calibro ormai sono rari, e quando, una volta ogni tanto, escono fuori, ti ridanno fiducia. 

Siete i migliori attori che abbia mai visto.

Non sono complimenti gratuiti, ma sinceri. È quasi mezzanotte qui a Malibu e mi sentivo in dovere di scriverle questa mail.

Ha tutto il mio rispetto, congratulazioni. È davvero un grande, grande attore.

I migliori auguri,

Tony Hopkins».

E noi ci uniamo a te, Anthony.

Fonte: Hitfix

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA