Aquaman Amber Heard

Di recente il regista James Wan, come vi raccontavamo qui, ha ufficializzato il titolo del sequel di Aquaman, che stando a quanto trapelato sarà Aquaman and the Lost Kingdom.

Il nuovo lungometraggio diretto dal cineasta di Saw – L’enigmista riporterà in vita sul grande schermo anche il personaggio di Mera, la Principessa di Atlantide interpretata dall’attrice Amber Heard. E proprio quest’ultima, nelle ultime ore, ha condiviso sul suo profilo Instagram un post che ritrae una lettera ricevuta dallo stesso Wan e dal produttore Rob Cowan, con la quale i due le danno il bentornato a bordo del sequel. 

LA TROVATE QUI. 

Nei giorni scorsi Amber Heard aveva condiviso anche un video che mostrava il suo allenamento in vista delle riprese, appuntamento al quale non dovrebbe mancare ormai molto.

In molti, a proposito della lettera cui accennavamo, non hanno potuto fare a meno di notare, con un po’ di preoccupazione, il copy social scelto dall’attrice, che recita: “In quarantena”. L’isolamento forzato dovrebbe però essere legato, a scopo precauzionale, proprio all’imminenza del primo ciak, ed è probabile che il provvedimento fiduciario sia stato esteso a tutto il cast e alla totalità della troupe per  avviare la produzione in totale sicurezza (seguiranno, com’è ormai prassi, tamponi regolari anche sul set). 

Aquaman 2 è scritto da David Leslie Johnson-McGoldrick (The Walking Dead, The Conjuring – Il caso Enfield) ed è prodotto da Warner Bros., DC Entertainment ed Atomic Monster.

Il primo film ha incasso 1,14 miliardi di dollari in tutto il mondo. Nel cast figuravano Jason Momoa (Aquaman), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Vulko), Patrick Wilson (Ocean Master), Nicole Kidman (Atlanna), Temuera Morrison (Thomas Curry), Yahya Abdul Mateen II (Black Manta), Dolph Lundgren (Re Nereus), Ludi Lin(Murk) e Randall Park (Dr. Stephen Shin). Nel sequel troveremo anche Pilou Asbæk, in un ruolo i cui contorni esatti sono al momento ignoti.

La sinossi ufficiale del primo film recitava: Arthur è figlio di Tom, guardiano di un faro, e Atlanna, nientemeno che regina di Atlantide. L’unione dei due è però clandestina, tanto che per salvare il figlio Atlanna accetterà di farsi giudicare nella città subacquea, che la giustizierà consegnandola al più feroce dei popoli sottomarini. Arthur cresce imparando in segreto da Vulko, consigliere del re e di suo figlio Orm, i segreti di Atlantide, ma da adulto preferisce stare lontano dalla città sommersa e si limita a compiere gesta eroiche in mare, come salvare un sottomarino da un team di pirati. Qui finisce per lasciare morire uno di loro e il figlio giura vendetta, tanto da allearsi con il fratellastro di Arthur, Orm. Nel mentre la figlia di Re Nereus, Mera, cerca di convincere Arthur ad abbracciare il suo retaggio di regale atlantideo per scongiurare una guerra, ma per riuscire in questo piano sarà necessario ritrovare il perduto tridente di Atlan.

La data d’uscita di Aquaman and the Lost Kingdom è al momento fissata per il 16 dicembre 2022.

Foto: MovieStillsDB

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA