Dopo l’annuncio del divorzio, arriva finalmente una svolta positiva nella vita di Arnold Schwarzenegger. Almeno in quella professionale. In seguito allo “scandalo” del figlio segreto e la separazione dalla moglie, l’attore aveva annunciato di voler rimandare il suo ritorno al cinema, il primo amore accantonato durante la parentesi politica come Governatore della California. Ora, invece, Deadline rivela che Schwarzenegger è stato confermato nel cast del western del regista sudcoreano Kim Ji-Woon (I Saw the Devil) – al suo debutto in un film in lingua inglese -, The Last Stand, le cui riprese sono previste per settembre. Il film è prodotto da Lionsgate è ha avuto una preproduzione travagliata, proprio a causa delle vicende personali dell’attore che avrebbe accettato e poi rifiutato di prendere parte al progetto più volte. Tra i papabili sostituti era stato chiamato in causa Liam Neeson, ma ora Schwarzie è tornato… Nulla ancora, però, è noto circa la trama del film. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi. (Foto Kikapress)

(Fonte: Deadline)

© RIPRODUZIONE RISERVATA