Dopo una separazione preceduta da un’escalation di scandali riguardanti figli frutto di relazioni extraconuigali, Maria Shriver ha firmato i documenti per la stipulazione del divorzio con il marito Arnold Schwarzenegger, con il quale ha condiviso ben 25 anni di matrimonio. «Differenze inconciliabili», recita il contratto recentemente pubblicato da TMZ come ragione della separazione. La Shriver, oltre all’affidamento condiviso dei figli minorenni Patrick e Christopher, chiede che “Arnie” si faccia carico sia degli alimenti che dei costi relativi agli avvocati di entrambi i coniugi. Secondo TMZ, in assenza di accordi prematrimoniali, i due dovranno spartirsi gli oltre 400 milioni di dollari di patrimonio condiviso. Si fa quindi chiaro il perché del posticipo del ritorno cinematografico del “Governator” (dopo la conclusione della propria avventura politica californiana), che avrebbe incluso gli attesissimi sequel di Predator e Terminator. (Foto Getty Images)

(Fonte: TMZ)

© RIPRODUZIONE RISERVATA