Presente al Lido di Venezia per ritirare il Variety Profile in Excellence, il presidente di Filmauro Aurelio De Laurentiis ha annunciato pochi istanti fa di aver avviato il restauro in 3D del film con Totò del 1953 Il più comico spettacolo del mondo. A riporatare la notizia è l’Ansa che cita le parole di De Laurentiis: «Mi piacerebbe presentarlo a un festival come evento di apertura o di chiusura».
Sempre in tema di restauri il produttore ha anche annunciato quello di Amici miei (di cui ha di recente prodotto un sequel) che sarà presentato insieme a Mario Monicelli al Festival di Lione il prossimo 6 ottobre.

De Laurentiis ha già più volte pubblicamente espresso la sua passione e il suo interesse per la terza dimensione.
Tra i suoi ultimi progetti infatti c’è quello dei Gormiti, film che sarà appunto realizzato in live action 3D ispirato ai giocattoli del Gruppo Preziosi e che sarà girato alle Hawaii. E di 3D il produttore aveva parlato anche riferendosi al prossimo cinepanettone natalizio, ma la “boutade” non ha mai avuto un seguito.

Aurelio De Laurentiis: “Totò now will be in 3D”

Producer Aurelio De Laurentiis (President of  Filmauro) announced few moments ago in Venice, where he received the Prize Variety Profile in Excellence, that he has started to restore  in 3D the Totò‘s movie Funniest Show on Earth (1953). Ansa reported his words: «I would like to present the movie in a festival, possibly as opening or closing event».
The producer also announced the restoration of Amici miei, which will be presented together with Mario Monicelli at the Lione Film Festival on October the 6th.

De Laurentiis already expressed his interest in 3D technology and he is producing Gormiti, based on the popular collectable characters created by Gruppo Preziosi. The movie will be shot in live action 3D in the Hawaiis.





© RIPRODUZIONE RISERVATA