A distanza di due anni dal debutto nelle sale, torniamo a parlare di Avengers: Infinty War in occasione del rilascio di alcuni concept inediti realizzati dall’artista Stephen Schirle, tra i quali troviamo la sconvolgente morte di un amatissimo personaggio mai apparso nel corso del film: Nick Fury.

L’eroe di Samuel L. Jackson viene infatti mostrato esclusivamente nella scena post-credits, quando – poco prima di scomparire a causa dello schiocco – riesce a contattare Captain Marvel con l’apposito cercapersone che l’eroina gli regala alla fine del suo standalone. Eppure, sembra che in origine fosse prevista una presenza un po’ più massiccia per il personaggio, o almeno, sufficiente a farlo uccidere brutalmente da Corvus Glaive, uno dei membri dell’Ordine Nero e servitore di Thanos.

Nel concept vediamo infatti il villain immobilizzare Fury alle spalle, per poi pugnalarlo da dietro con la sua spada a doppia lama. Una fine per niente serena per il capo dello S.H.I.E.L.D., che fortunatamente non è andato incontro ad un così triste destino nella versione arrivata nelle sale. E ne siamo decisamente contenti!

ECCO L’IMMAGINE.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA