Thanos in Avengers: Infinity War

Per tutti i fan di Avengers: Infinity War là fuori, nel “lontano” 2018 aveva fatto la sua apparizione online un nuovo video di How It Should Have Ended, serie di spassose parodie animate dei più celebri blockbuster hollywoodiani.

Della durata di 11 minuti, il cortometraggio – che trovate con opzione di sottotitoli in italiano – ci mostrava diverse svolte alternative del cinecomic dei fratelli Russo, tra cui Nebula che riesce a rubare il Guanto dell’Infinito cancellando suo padre dall’Universo; Thor che taglia un intero braccio al villain impedendogli di schioccare le dita; Mantis che trasforma Thanos in un bebé, con quest’ultimo che finisce poi per essere adottato da Tony Stark; e addirittura un riferimento finale a… Deadpool!

Insomma, c’era parecchio da ridere, quindi vale davvero la pena, casomai all’epoca lo aveste perso, guardare o riguardare il filmato qui di seguito!

 

Leggi anche: Infinity War, 10 curiosità che (forse) non sapete sul cinecomic Marvel

Nel finale originale, Thanos riesce nel suo malvagio intento di ottenere tutte le Gemme dell’Infinito, e tramite il loro immenso potere, il villain polverizza il 50% degli abitanti dell’universo tra cui diversi supereroi, e pensiamo a Spider-Man, Star-Lord, Black Panther, Groot, Scarlet Witch, Doctor Strange, Drax, il Soldato d’Inverno, Falcon e Nick Fury. Prima di evaporare nel nulla, quest’ultimo riesce però a compiere un’ultima azione, mandando un messaggio d’aiuto a Captain Marvel.

A distanza di ormai alcuni anni dalla loro uscita i film sui Vendicatori non smettono di affascinare e continuare ad alimentare, presso i fan della Marvel, interrogativi da risolvere: di recente vi parlavamo di come in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame non c’è stata praticamente traccia di Jane Foster, ma a darci delle intriganti notizie riguardo il personaggio di Natalie Portman – che a breve rivedremo in Thor: Love and Thunder – è il romanzo The Cosmic Quest Vol. 2: Aftermath di Brandon T. Snider, considerato canonico e quindi effettivamente parte dell’Universo Cinematografico Marvel (qui tutti i dettagli in merito).

Che ne pensate di questo finale alternativo di Infinity War? Ditecelo nei commenti! 

Foto: Marvel Studios

© RIPRODUZIONE RISERVATA