È nato un piccolo “giallo” intorno ad Avengers: Infinity War. Colpa di una foto postata sul web dai fratelli Anthony e Joe Russo, i registi del cinecomic, e cancellata poco dopo. Perché tanta fretta di eliminare lo scatto? Il cestinaggio, per altro, non è riuscito al 100% e in Rete circola ancora una copia dell’immagine (la trovate in fondo all’articolo).

La fotografia è stata realizzata a margine della ricerca delle location del film. Il sospetto è quindi che possa nascondere particolari importanti sulla trama del terzo capitolo della saga sui Vendicatori. È il sempre ben informato Comic Book Movie a svelare due ipotesi: la prima è che possa trattarsi di Asgard, la casa di Thor. La seconda riguarda invece Latveria, stato immaginario dell’universo a fumetti Marvel, il cui monarca altri non è che Victor von Doom, alias Doctor Doom. Che la Casa delle idee abbia messo le mani sul villain dei Fantastici 4, i cui diritti appartengono a Fox? Sarebbe un rilancio del personaggio dopo la parentesi fallimentare del reboot di Josh Trank sui “Fab 4”, in cui a interpretare il Dottor Destino era Toby Kebbell. In più sarebbe un secondo “scambio di figurine” tra i due Studio, dopo quello rivelato di recente, che ha coinvolto Deadpool e Guardiani della Galassia Vol. 2.

Chiaramente siamo nel vastissimo territorio dei rumor, ma Avengers: Infinity War sembra destinato a essere cruciale nell’economia cinematografica Marvel. Per questo è lecito aspettarsi più di una sorpresa. L’uscita del cinecomic nelle sale italiane è attesa per il 24 aprile 2018.

Di seguito, la fotografia “incriminata”:

infinity-war-mistero-location

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA