Come se la notizia di Joaquin Phoenix nel ruolo di Lex Luthor non fosse sufficiente ad agitare le acque in casa Warner, Hollywood Reporter pubblica oggi un’altra news di un certo peso relativa a Batman vs. Superman. Il sempre impegnato – nonché molto criticato per alcuni suoi lavori recenti – David Goyer, infatti, che fino a ieri era responsabile unico della stesura dello script del film, ha dovuto infatti allentare la presa sul film a causa dei troppi impegni con altri film DC, e per finalizzare lo script e dargli gli ultimi ritocchi (non sappiamo quanto imponenti) Warner Bros. ha deciso di ingaggiare Chris Terrio.

Quello di Terrio è un nome non particolarmente famoso, a meno che non siate tra quelli che stanno attenti quando si parla di sceneggiature; oppure, a meno che non abbiate seguito gli ultimi Oscar, quando Terrio è stato premiato per la miglior sceneggiatura, quella di Argo, il capolavoro di Ben Affleck che ha vinto anche la statuetta come miglior film. Non è difficile capire quale possa essere stato il peso del nuovo Batman nella scelta: Affleck ha praticamente scoperto Terrio, per cui Argo è stata la prima grande occasione lavorativa. Vedremo cosa la sua penna porterà di nuovo al film di Zack Snyder.

Fonte: The Hollywood Reporter

© RIPRODUZIONE RISERVATA