Potremmo essere alle fasi cruciali del casting di Batman vs Superman, sequel crossover di L’Uomo d’Acciaio che arriverà nelle sale nel 2015. Dopo Gal Gadot nel ruolo di Wonder Woman, Warner Bros. e Zack Snyder stanno cercando qualcuno che copra il ruolo del big villain di turno. Nei giorni scorsi, le trattative dello studio con Jason Momoa avevano fatto mormorare che l’ex Conan il barbaro avrebbe anche potuto rivestire i panni di Doomsday, arcinemico di Superman, ma stiamo ancora parlando di ipotesi. Variety, invece, svela che la major ha pensato ad un altro nome per il ruolo di Lex Luthor: si tratta di Joaquin Phoenix. Non è un mistero che la nemesi per eccellenza del supereroe di Krypton possa far parte del cinecomic, anzi ci sono stati anche alcuni spoiler che hanno descritto le modalità con cui verrà trattato nel film. Sta di fatto che la major pare avere le idee chiare e ha tutta l’intenzione di estendere un’offerta ufficiale a Phoenix, sperando che l’attore l’accetti.

Non ci resta che aspettare, dunque.

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA