Succosissime novità per Batman vs. Superman. Il sequel di Zack Snyder, si sa, è uno dei film (se non IL film) più atteso del 2015, per una lunga serie di motivi, tra cui vedere come Ben Affleck se la caverà nel ruolo dell’Uomo pipistrello e se il regista riuscirà a convincere critica e pubblico dopo il mezzo passo falso di L’Uomo d’Acciaio. Le riprese sono già iniziate a Los Angeles, ma all’uscita mancano ancora due anni, e ci sono ancora tanti nodi da sciogliere. In questi giorni i rumor su quali altri personaggi saranno inseriti nel sequel crossover si sono sprecati, tra gli attori in lizza per Lex Luthor e le candidate per la parte di Wonder Woman. Ora, proprio su questi due versanti, dalla Rete arrivano degli scoop parecchio importanti. Ma andiamo un passo alla volta.

ComicBookMovie, attraverso la sua fidatissima fonte General Napier, ha svelato i primi dettagli delle scene in cui Lex sarà protagonista nel film. Stando a quanto affermato dal sito, lo storico villain si scaglierà contro Superman non per bramosia di potere e fama, ma perché fermamente convinto che il supereroe possa essere una minaccia per l’intera umanità, in quanto alieno. Uno dei suoi obiettivi sarà quello di usare gli scienziati della LexCorp per ricreare le armi Kryptoniane, in modo da mostrare il vero volto di Superman ed ergersi come il solo in grado di affrontarlo (la megalomania, però, non l’ha persa). Lex, inoltre, sarà una delle personalità più rispettate di Metropolis, intelligente sopra la media e dal grande carisma.

Capitolo Wonder Woman: LatinoReview, tramite il profilo Twitter del sempre informatissimo El Maymbe, ha svelato quella che potrebbe essere la scelta numero uno per Wonder Woman, o per lo meno per il ruolo da protagonista femminile: si tratta di Gal Gadot, l’attrice israeliana vista negli ultimi tre capitoli di Fast & Furious. Il personaggio, però, è circondato ancora da un alone di mistero: dalle ultime notizie, pare che si presenterà solo come Diana, senza indossare il costume (solo per introdurlo nell’universo DC/WB in attesa di un live action tutto suo?).

E se per Wonder Woman un nome è già stato trovato, manca colei che farà perdere la testa a Bruce Wayne: sempre secondo CBM, la Warner Bros. sta cercando un’attrice afro-americana per il ruolo, che sarà fondamentale, perché la donna in questione arriverà a conoscere la vera identità del supereroe.

Insomma, cominciamo più o meno a vederci chiaro in quello che sarà.

Fonte: CBM, Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA