ben affleck

Ben Affleck è davvero instancabile! Dopo aver diretto ed interpretato il noir Live by Night ed aver preso parte alle riprese dell’imminente Justice League, il due volte premio Oscar sembrerebbe essere già in trattative con Sony Pictures per Red Platoon, il suo prossimo lavoro da regista.

Stando a quanto riportato da ScreenRant, il film sarà basato sulle memorie del Sergente Clinton Romesha, e racconterà nello specifico la battaglia di Kamdesh, un attacco avvenuto il 3 ottobre 2009 ad un avamposto militare americano in Afghanistan, da parte di 300 combattenti Talebani.

Non solo, pare che per il ruolo di Romesha sia stato preso in considerazione proprio Casey Affleck, il fratellino di Ben ancora fresco dell’Oscar come Miglior Attore per Manchester by the Sea.

Josh Bratman della Immersive Pictures produrrà Red Platoon insieme a George Clooney e Grant Heslov della Smokehouse Pictures. A firmare l’abbozzo del primo script è stato Adam Cozad, ma sembra che Affleck si stia organizzando per riscrivere una sceneggiatura più consona al suo stile.

Insomma, per il momento si preannuncia un progetto davvero interessante. Voi cosa ne pensate?

© RIPRODUZIONE RISERVATA