Batman in Justice League

Essere o non essere Batman. Questo sembra un dilemma che Ben Affleck, attore che interpreterà nuovamente il Cavaliere Oscuro in Justice League (al cinema dal 16 novembre) dopo Batman v Superman e un cameo in Suicide Squad, pare non aver ancora completamente risolto.

Mentre non esiste ancora alcuna conferma ufficiale circa il fatto che Affleck possa tornare a recitare nei panni dell’Uomo Pipistrello nel prossimo cinecomnic diretto da Matt Reeves (ne avevamo già discusso qui), altri, pesanti dubbi emergono dalla video intervista realizzata da ExtraTv e ripresa da Comic Book Movie. 

Nel corso dell’intervista viene chiesto esplicitamente ad Affleck se i fan potevano aspettarsi in totale cinque sue apparizioni nel ruolo di Batman (Justice League sarebbe nell’ordine il suo terzo film nella parte di Bruce Wayne) e l’attore non è parso particolarmente entusiasta nella risposta, congelando gli animi con un secco: «Bisognerà capire cosa ha in serbo il futuro» (minuto 0.48).

Questo ovviamente non esclude la sua conferma, ma è evidente che non è ancora stata presa una decisione finale.

Cosa ne pensate, rivedremo oppure no il nostro Ben a bordo della Batmobile?

Foto: © DC Comics/DC Entertainment/Dune Entertainment/Lensbern Productions/Warner Bros.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA