È stato un anno ricco di grandi soddisfazioni e successi quello di Benedict Cumberbatch, ma siamo sicuri che il 2014 non sarà da meno. Lanciato dalla serie tv inglese Sherlock (che ritornerà con la terza stagione il 1 gennaio 2014), è stato apprezzato definitivamente oltre oceano con il ruolo del cattivo in Into Darkness – Star Trek, con la sua interpretazione di Assange in The Fifth Estate e grazie alla sua stupenda voce che ha donato al drago Smaug nel secondo capitolo de Lo Hobbit. In attesa di vederlo anche in 12 anni schiavo, uno dei prossimi progetti che lo vedono protagonista è The Imitation Game, biopic diretto da Morten Tyldum che racconta la vita di Alan Turing, matematico e scienziato inglese che durante la Seconda Guerra Mondiale mise le proprie conoscenze al servizio dell’esercito, contribuendo a decifrare il codice Enigma. Ma la sua vita fu contrassegnata da eventi terribili, come la condanna alla castrazione chimica nel 1952 perché omosessuale. Nel cast troviamo anche Keira Knightley, Mark Strong, Matthew Goode, Rory Kinnear, Charles Dance e Matthew Beard.

Qui sotto la prima immagine ufficiale:

© RIPRODUZIONE RISERVATA