Tra la promozione del film The Imitation Game, la release di Lo Hobbit: la battaglia delle cinque armate, i preparativi per la quarta stagione di Sherlock con spoiler e hype annessi e, non ultimo, un futuro da papà, Benedict Cumberbatch non ha certo tempo da perdere. Lo dice lui stesso in un’intervista rilasciata a HeyUGuys durante la serata dei British Intependent Film Awards.

All’attore, che proprio qualche giorno fa è uscito allo scoperto ufficializzando il vociferato ingaggio per portare sul grande schermo il cinecomic della Marvel Doctor Strange, è stato proprio chiesto come, alla luce dei tanti impegni, riuscirà a impersonare il ruolo dello Stregone Supremo. «Sono molto eccitato da questa parte» ha dichiarato Cumberbatch, «ci sarà certamente molto lavoro da fare, ma io non vedo l’ora.» Dalla sua, l’attore più inarrestabile del momento, ha amici e famiglia che lo aiutano a portare avanti i suoi numerosi impegni «ho tantissimo lavoro da fare, non riesco a fermarmi e questo mi aiuta a non adagiarmi sul mio successo».

Speriamo almeno che, nei prossimi giorni di festa, possa godersi un po’ di riposo.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA