L’Academy deve aver tirato un bel sospiro di sollievo quando, ieri, Billy Crystal ha dichiarato la sua disponibilità per condurre l’84esima edizione degli Oscar, che si terrà il 26 febbraio 2012 al Kodak Theatre. La notizia è rimbalzata in tutto il mondo a poche ore dalle dimissioni di Eddie Murphy, che avrebbe dovuto presentare gli Oscar 2012, in seguito alle dichiarazioni omofobe che hanno costretto l’ex produttore della cerimonia Brett Ratner ad autoescludersi dall’Academy. Ora il posto di Ratner è stato preso da Brian Grazer e Don Mischer, che sono riusciti a risolvere la situazione in breve tempo. Per Billy Crystal questa è la nona volta in veste di condutture degli Academy Awards e negli ultimi anni è stato uno dei più apprezzati dal grande pubblico per la sua simpatia ed autoironia. E per capirlo basta leggere le poche righe che ha scritto ieri sulla sua pagina Twitter: «Condurrò gli Oscar, così la giovane ragazza della farmacia la smetterà di chiedermi come mi chiamo quando prenderò le mie medicine. Non vedo l’ora!». Tra le edizioni presentate da Billy Crystal figurano quelle del 1990, 1991, 1992, 1993, 1997, 1998, 2000 e 2004. (Foto Getty Images)

Sotto, due divertenti video con Billy Crystal durante le sue esilaranti performance agli Academy Awards:

(Fonte: Twitter)

© RIPRODUZIONE RISERVATA