Il calendario delle prossime uscite cinematografiche subisce un nuovo scossone: anche la release di Black Widow è stata ufficialmente posticipata. Il cinecomic Marvel di Cate Shortland con Scarlett Johansson, inizialmente previsto per il 7 maggio, debutterà invece il 9 luglio contemporaneamente nelle sale cinematografiche e in streaming su Disney+, a noleggio con la formula Premier Access. 

Disney ha rivisto il suo calendario modificando i piani di uscita non solo di Black Widow, ma anche di Crudelia con Emma Stone, Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli e Luca, il film Pixar ambientato in Italia. Nel dettaglio, anche Crudelia avrà un’uscita contemporanea in sala e su Disney+ con Premier Access il 28 maggio, mentre Luca uscirà direttamente solo in streaming il 18 giugno.

Lo slittamento di Black Widow implica, di conseguenza, che il film Marvel Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, inizialmente collocato in uscita a inizio luglio, torna in programma per il 3 settembre, probabilmente nelle sale cinematografiche.

Restano invece solo appannaggio dei cinema alcuni titoli minori del listino Disney come Free Guy (13 agosto), The King’s Man (22 dicembre), Deep Water ( 14 gennaio 2022) e Morte sul Nilo (11 febbraio 2022).

Il presidente della distribuzione Disney Media and Entertainment, Kareem Daniel, ha dichiarato che l’annuncio «riflette la nostra attenzione nel dare una scelta ai consumatori ed essere al servizio delle preferenze in evoluzione del pubblico». Disney, insomma, continuerà a sperimentare formule di distribuzione mista, in attesa che la pandemia globale permetta di ricalibrare un calendario solido legato alle sale cinematografiche.

Fonte: Variety

Foto: @Marvel/Disney

© RIPRODUZIONE RISERVATA