Da caso letterario a culto cinematografico (grazie all’eterea versione svedese), fino a sbarcare in America: è la storia di Lasciami entrare, il racconto dell’amicizia tra un dodicenne vittima di bullismo (Kodi Smit-McPhee, The Road) e una vampira coetanea (Chloë Moretz, Kick-Ass). Per il remake il regista Matt Reeves (Cloverfield) si è preso qualche libertà: invece dei sobborghi di Stoccolma, questa versione si svolge in New Mexico. A parte il cambio di location, Blood Story è fedele alla rarefatta magia dell’originale, anche grazie ai due affiatatissimi protagonisti.

Regia: Matt Reeves
Interpreti: Kodi Smit-McPhee, Chloë Moretz
Trama: Owen, dodicenne vittima di bullismo, stringe amicizia con la vampira Abby, appena trasferitasi nel vicinato.
Genere: horror
Durata: 116’

Da vedere perché: per gustarsi una reinterpretazione di uno dei casi letterari di maggior successo degli ultimi anni.

Nelle sale dal 30 settembre 2011

Guarda il trailer

Leggi le recensione

La scheda è pubblicata su Best Movie di settembre a pag. 120


© RIPRODUZIONE RISERVATA