Come in America, anche da noi Wolverine: L’immortale ha debuttato nelle sale e conquistato il trono, raggiungendo un milione e mezzo in quattro giorni (giovedì all’esordio aveva già portato a casa 345mila euro). Un buon risultato considerando anche il fatto che il cinecomic di James Mangold ha esordito durante il periodo estivo, stagione storicamente magra per il cinema, come dimostrano anche gli incassi del botteghino della settimana precedente. Il sequel dedicato al mutante dagli artigli d’adamantio nei cui panni Hugh Jackman si è calato per la sesta volta, ha fatto meglio di X-Men: L’Inizio, che due anni fa a giugno non andò oltre gli 1.3 milioni di euro; parlando di Logan, solo il precedente capitolo a lui dedicato X-Men le origini: Wolverine aveva fatto meglio con 2,1 milioni di euro, ma è anche vero che quel film uscì ad aprile.
Cedono dunque la vetta gli illusionisti-rapintori di Now You See Me – I maghi del crimine che si piazzano in seconda posizione con 366,4 mila euro. Segue al terzo posto il kolossal di Guillermo del Toro, Pacific Rim che incassa 203 mila euro alla sua terza settimana al cinema per un totale di 2,4 milioni di euro. Scende di un gradino anche The Lone Ranger (126,3 mila euro), seguito da Pain & Gain – Muscoli e denaro (123,2 mila euro). Debutta in sesta posizione la commedia francese Se sposti un posto a tavola con 100,9 mila euro mentre l’horror di Eli Roth, The Last Exorcism – L’ultimo esorcismo (77,8 mila euro) si colloca al settimo posto. Seguono gli zombie di World War Z (69,7 mila euro) e Uomini di parola, l’action movie con Al Pacino e Christopher Walken che rimonta dalla tredicesima posizione della settimana precedente al nono posto. Chiude la classifica il film d’animazione Dino e la macchina del tempo con 30,4 mila euro.

Sotto, la top ten italiana completa dal 25 al 28 luglio:

  1. Wolverine: L’immortale (1,5 milioni di euro; new entry)
  2. Now you See Me – I maghi del crimine (366,4 mila euro; 2,9 milioni di euro in tre settimane)
  3. Pacific Rim (203 mila euro, 2,4 milioni di euro in tre settimane)
  4. The Lone Ranger (126,3 mila euro; 3,4 milioni di euro in quattro settimane)
  5. Pain & Gain – Muscoli e denaro (123,2 mila euro; 514,3 mila euro in due settimane)
  6. Se sposti un posto a tavola (100,9 mila euro; new entry)
  7. The Last Exorcism – L’ultimo esorcismo (77,8 mila euro; 350 mila euro in due settimane)
  8. World War Z (69,7 mila euro; 4,8 milioni di euro in cinque settimane)
  9. Uomini di parola (35,4 mila euro; new entry)
  10. Dino e la macchina del tempo (30,4 mila euro; 433,3 mila euro in quattro settimane)

Fonte: Cinetel

© RIPRODUZIONE RISERVATA