Capitan America ha spodestato il maghetto dal trono dei film più visti nel weekend negli Usa. Il cinecomic di Joe Johnston con protagonista Chris Evans, Captain America: Il primo vendicatore, si è imposto in vetta al debutto, mettendo fine al primato di Harry Potter e i doni della morte – parte 2. Il film dedicato al supereroe, infatti, ha incassato oltre 65,8 milioni di dollari, lasciando la ciurma di David Yates a quota 48 milioni per questo fine settimana (ma con un bottino totale che ha superato i 274 milioni di dollari). E ha conquistato un primato tra i cinecomic approdati in sala negli ultimi mesi: il film infatti, al primo fine settimana, è andato meglio di Thor (65,7 milioni di dollari), Lanterna Verde (53,2) e X-Men: L’inizio (55,1). Anche sul terzo gradino del podio troviamo una new entry, ovvero la commedia Amici di letto: Istruzioni per l’uso con Justin Timberlake e Mila Kunis, che ha raggiunto quota 18,5 milioni di dollari.

Pochi i cambiamenti nelle posizioni centrali della top ten degli incassi del weekend. Escono di scena, però, Larry Crowne (34,3 milioni di dollari in un mese di programmazione) e Super 8 (124,2 milioni di dollari in sette settimane).

Top ten americana dal 22 al 24 luglio 2011 (in dollari):

  1. Captain America: Il primo vendicatore (65,8 milioni) – new entry
  2. Harry Potter e i doni della morte – parte 2 (48 milioni) – 274,1 milioni in 2 settimane
  3. Amici di letto: Istruzioni per l’uso (18,5 milioni) – new entry
  4. Transformers 3 (12 milioni) – 325,7 milioni in 4 settimane
  5. Come ammazzare il capo e vivere felici (11,7 milioni) – 82,4 milioni in 3 settimane
  6. Zookeeper (8,7 milioni) – 59,2 milioni in 3 settimane
  7. Cars 2 (5,7 milioni) – 176,4 milioni in 5 settimane
  8. Winnie The Pooh (5,1 milioni) – 17,5 milioni in 2 settimane
  9. Bad Teacher: Una prof da sballo (2,6 milioni) – 94,3 milioni in 5 settimane
  10. Midnight in Paris (1,8 milioni) – 44,8 milioni in 10 settimane

Per gli aggiornamenti visitate www.boxofficemojo.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA