Dopo sei settimane dal loro esordio al cinema, i Guardiani della Galassia sono ancora primi (anche se con una brevissima parentesi al secondo posto) al box office USA, dopo un fine settimana tra i più scarsi degli ultimi anni (51,9 milioni di dollari complessivi). Altri 10 milioni di dollari (e più) di incasso per un totale che si avvicina ai 300 milioni tondi, tetto che al prossimo weekend verrà superato con ogni probabilità. James Gunn può essere ben felice del suo successo: dopo Robert Downey Jr., anche Al Pacino si è complimentato con lui – e con il resto dei Marvel Studios – per l’ottimo lavoro. In Italia, purtroppo, dovremo aspettare ancora un po’ prima di vedere i Guardiani: il prossimo 22 Ottobre, volendo essere precisi.

Al secondo posto, ritroviamo le Tartarughe Ninja che vanno oltre i 170 milioni di dollari con un guadagno di altri 6.5 milioni. Nonostante le prime recensioni non fossero proprio positive, il film di Liebesman si è confermato come uno dei successi di questo periodo al botteghino. Terzo If I Stay, che incassa altri 5,7 milioni di dollari. Quindi Let’s Be Cops, al quarto posto, seguito da The November Man: rispettivamente, questi due film incassano 5,4 e 4,2 milioni di dollari.

Dalla sesta posizione in poi, nessuna sorpresa. Nella top ten di questa settimana, infatti, non c’è nemmeno una new entry. Sesto è As Above/So Below, che incassa 3.72 milioni di dollari, distanziando veramente di pochissimo When the Game Stands Tall, che si ferma alla settima posizione. All’ottava, c’è The Giver, che supera i 37 milioni di dollari totali e rientra pienamente del budget iniziale di produzione. Nono e decimi sono The Hundred-Foot Journay e Lucy, con Scarlett Johansson, che guadagna poco meno di 2 milioni di dollari.

  1. Guardiani della Galassia (10.160.000 di dollari; 294.567.000 di dollari in sei settimane);
  2. Teenage Mutant Ninja Turtles (6.500.000 di dollari; 174.647.000 di dollari in cinque settimane);
  3. If I Stay (5.750.000 di dollari; 39.663.000 di dollari in tre settimane);
  4. Let’s Be Cops (5.400.000 di dollari; 66.598.000 di dollari in quattro settimane);
  5. The November Man (4.200.000 di dollari; 17.870.000 di dollari in due settimane);
  6. As Above/So Below (3.723.000 di dollari; 15.576.000 di dollari in due settimane);
  7. When the Game Stands Tall (3.700.000 di dollari; 23.490.000 di dollari in tre settimane);
  8. The Giver (3.591.000 di dollari; 37.835.000 di dollari in quattro settimane);
  9. The Hundred-Foot Journay (3.200.000 di dollari; 45.669.000 di dollari in cinque settimane);
  10. Lucy (1.950.000 di dollari; 121.207.000 di dollari in sette settimane)

Fonte: Box Office Mojo

© RIPRODUZIONE RISERVATA