Alla sua quarta settimana nelle sale americane, Suicide Squad di David Ayer si vede finalmente costretto a cedere il primo posto della classifica a una new entry, e di quelle anche un po’ insospettabili: a guidare il box-office del weekend, infatti, è Man in the Dark di Fede Alvarez (qui la nostra recensione), thriller-horror low budget che pur non avendo una singola star a bordo, è riuscito già a mettersi in tasca oltre 26 milioni di dollari.

Resiste invece alla grande il nuovo cartone targato Laika, Kubo e la spada magica: complice anche l’accoglienza assolutamente positiva dei critici, il film aggiunge ulteriori 7,9 milioni al proprio bottino, prendendosi la medaglia di bronzo. Ed evidentemente c’è parecchia fame di animazione tra le lande statunitensi, dato che si posiziona bene anche Sausage Party della Sony, ormai nella top ten da oltre tre settimane.

Proseguendo, il secondo nuovo ingresso della classifica lo troviamo al numero 5: trattasi di Mechanic: Resurrection, sequel che vede il ritorno di Jason Statham nei panni di Arthur Bishop. Il film esordisce con 7,5 milioni, ma dato il livello del cast (che comprende anche Jessica Alba, Tommy Lee Jones e Michelle Yeoh), era decisamente lecito aspettarsi un guadagno più succoso.

Infine, a confermarsi un assoluto flop è Ben-Hur, che con un calo del 59% rispetto lo scorso weekend, riesce a malapena a entrare in top 10 coi suoi timidissimi 4,5 milioni. Se il film non farà miracolosamente faville all’estero, quelli della Paramount si troveranno il conto in rosso!

Qui la classifica completa:

1. Man in the Dark (26,1 milioni di dollari; new entry)
2. Suicide Squad (12,1 milioni di dollari; 282,8 milioni in 4 settimane)
3. Kubo e la spada magica (7,9 milioni di dollari; 24,9 milioni in 2 settimane)
4. Sausage Party (7,6 milioni di dollari; 80 milioni in 3 settimane)
5. Mechanic: Resurrection (7,5 milioni di dollari; new entry)
6. Il drago invisibile (7,2 milioni di dollari; 54,7 milioni in 3 settimane)
7. Trafficanti (7,2 milioni di dollari; 27,7 milioni in 2 settimane)
8. Bad Moms (5,7 milioni di dollari; 95,4 milioni in 5 settimane)
9. Jason Bourne (5,2, milioni di dollari; 149,3 milioni in 5 settimane)
10. Ben-Hur (4,5 milioni di dollari; 19,5 milioni in 2 settimane)

Fonte: Boxofficemojo

© RIPRODUZIONE RISERVATA