Ci voleva il quarto capitolo del celebre franchise horror Paranormal Activity per disarcionare dalla prima posizione del box office il thriller action Taken – La vendetta con Liam Neeson, che slitta così in quarta posizione con 13,4 milioni di dollari. Paranormal Activity 4 debutta infatti con 30,2 milioni, un incasso davvero notevole per un film costato soltanto 5 milioni, ma inferiore rispetto alle aperture dei capitoli precedenti: il secondo aveva esordito con 40,6 milioni di dollari mentre il terzo con 52,5 milioni di dollari.

Seconda posizione per il drammatico film diretto da Ben Affleck Argo (guarda le foto della presentazione a Roma), che tiene bene e guadagna altri 16,6 milioni di dollari (per un totale di 43,1 milioni), e terza per il divertente cartoon Hotel Transylvania, che incassa altri 13,5 milioni di dollari per un totale di 119 milioni.

Esordisce al quinto posto il thriller Alex Cross (11,7 milioni di dollari), mentre l’horror Sinister è sesto con 9 milioni di dollari e la commedia Here Comes the Boom è settima con 8,5 milioni di dollari.

Le ultime tre posizioni sono infine occupate dalla commedia musicale Pitch Perfect (7 milioni di dollari), dal cartoon in stop motion di Tim Burton Frankenweenie (4,4 milioni di dollari) e dal thriller con Bruce Willis e Joseph Gordon-Levitt Looper (4,2 milioni di dollari).

Escono di classifica Seven Psychopaths (9,1 milioni di dollari in due settimane) e Noi siamo l’infinito (The Perks of Being a Wallflower), che arriva a 9,1 milioni di dollari in cinque settimane.

La top-ten americana dal 19 al 21 ottobre 2012 (in dollari):

  1. Paranormal Activity 4 (30,2 milioni di dollari; new entry)
  2. Argo (16,6 milioni di dollari; 43,1 milioni in due settimane)
  3. Hotel Transylvania (13,5 milioni di dollari; 119 milioni in quattro settimane)
  4. Taken 2 (13,4 milioni di dollari; 105,9 milioni in due settimane)
  5. Alex Cross (11,7 milioni di dollari; new entry)
  6. Sinister (9 milioni di dollari; 31,9 milioni di dollari in due settimane)
  7. Here Comes the Boom (8,5 milioni di dollari; 23,2 milioni di dollari in due settimane)
  8. Pitch Perfect (7 milioni di dollari; 45,7 milioni in quattro settimane)
  9. Frankenweenie (4,4 milioni di dollari; 28,3 milioni in tre settimane)
  10. Looper (4,2 milioni di dollari; 57,8 milioni in quattro settimane)

Fonte: boxofficemojo.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA