Se eravate già pronti – qualcuno esultando, qualcun’altro con le lacrime agli occhi – a dire addio alla saga di Twilight, il fantasy che ha incassato nel mondo (soltanto al cinema), finora, più di due miliardi e mezzo di dollari, vi toccherà fermarvi. La Summit Entertainment/Lionsgate, infatti, pare non abbia nessuna intenzione di rinunciare alla sua gallina dalle uova d’oro, mettendo da parte un franchise ancora in grado di garantire guadagni facili. E infatti una voce interna (lo hanno rivelato BloodyDisgusting e Moviehole) ha spifferato che è in progetto la realizzazione di un film che faccia proseguire la serie. Che si tratti di un reboot, di uno spin-off o di un remake poco importa.

In realtà Rob Friedman Co-Chairman della Lionsgate Motion Picture Group ha smentito la voce dicendo che «Non stiamo rifacendo Twilight. Saremo lieti di sostenere Stephanie Meyer, se decidesse di procedere in altro modo. Ma questo sarà l’ultimo appuntamento, a meno che non cambi qualcosa». Ovvero tutto e il contrario di tutto.

Prima di capire il destino del franchise di Twilight comunque bisognerà attendere l’uscita dell’ultimo capitolo ufficiale. Breaking Dawn – Parte 2 sarà nelle sale italiane il 14 novembre e due giorni dopo in quelle Usa. Da quella data in poi non dovremo attendere molto per scoprire i veri piani della Lionsgate. Vi terremo aggiornati.

Guarda il full trailer in italiano di Breaking Dawn – Parte 2

Guarda dieci minuti di Breaking Dawn – Parte 2 in versione bootleg

Primi dettagli sull’anteprima di Roma

Robert Pattinson e Kristen Stewart stanno ancora insieme. Ecco il video che lo prova

Vi ricordiamo che a partire dal 31 ottobre sarà in edicola la Special Edition di Best Movie dedicata alla Twilight Saga

© RIPRODUZIONE RISERVATA