Praticamente una dichiarazione ai Marvel Studios: ospite al Festival di Londra per presentare il suo ultimo film, Trumbo, l’amatissimo Bryan Cranston (sì, il Walter White di Breaking Bad) rivela di essere pronto a recitare in un cinecomic, a patto che sia veramente un personaggio cattivissimo.

Svela in un’intervista a Metro: «Sapete cosa vorrei fare? Vorrei fare un grande villain in qualche classico Marvel». L’attore, però, ha anche specificato di non essere interessato a un nemico che già tutti conoscono, ma di volerne uno totalmente inedito: «Createlo da zero. Non so cosa farei, ma sarebbe mostruoso».

Che la compagnia guidata da Kevin Feige possa essere interessato in proposito? Di certo, avere Cranston a bordo di un proprio progetto sarebbe un punto extra per qualsiasi film!

Fonte: Metro

© RIPRODUZIONE RISERVATA