La leggendaria Excalibur sembra destinata a restare ben salda nella roccia, in seguito alla recente cancellazione della nuova serie tv medievale di Starz, Camelot. «A causa di notevoli problemi di produzione, Starz ha optato per la cancellazione delle stagioni succesive di Camelot con in nostri partner produttivi GK-tv, Octagon Films e Take 5 Productions», recita il recente comunicato stampa dell’emittente statunitense creatrice del ben più fortunato telefilm Spartacus, arrivato poco più di due settimane dopo la fine della messa in onda della prima stagione avvenuta dal 1 aprile al 10 giugno.

Nata con l’obiettivo di reinventare la classica leggenda di Re Artù riproponendola con toni maturi e prodotta dal creatore dell’acclamata serie The Tudors, Michael Hirst, Camelot vantava nel proprio cast la star di Shakespeare in Love, Joseph Fiennes (Merlino), e l’ex Bond Girl Eva Green (Morgana). Il triste destino della serie non impedirà però ai dieci episodi della prima stagione di approdare anche in Italia a Settembre su Joi.

Sotto il teaser trailer di Camelot:

© RIPRODUZIONE RISERVATA