campari venezia 78

Nella giornata di ieri è stato ufficialmente presentato il programma della 78° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, che si terrà al Lido di Venezia dall’1 all’11 settembre 2021. Oltre ai film in concorso, alla sezione Orizzonti e alla Settimana della Critica, al festival si rinnovano gli appuntamenti presso il Campari Lounge e il grande ritorno di Campari Boat-In Cinema.

Main sponsor della Biennale Cinema 2021, per il quarto anno consecutivo Campari sarà protagonista di una serie di appuntamenti speciali. Il tema scelto per celebrare questo rinnovato connubio è Passione e creatività, che rappresenterà il fil rouge attorno al quale ruoteranno tutte le iniziative ideate dal brand Main Sponsor della Mostra, nate con l’obiettivo di favorire e rafforzare il dialogo e l’incontro tra i giovani talenti e quelli più affermati del Grande Schermo.

Dall’1 all’11 settembre, saranno due i luoghi degli appuntamenti: il consueto Campari Lounge presso la Terrazza Biennale, totalmente rinnovata per questa edizione e che ospiterà anche incontri con i protagonisti di Orizzonti, il concorso internazionale di Biennale Cinema 2021. Inoltre, dal 7 al 10 settembre tornerà Campari Boat – In Cinema, la spettacolare installazione presso l’Arsenale di Venezia.

Qui, gli ospiti potranno godere di un maxi schermo allestito proprio nel cuore della Laguna, con barche posizionate per l’occasione. In questa cornice verrà presentato il progetto cinematografico firmato Campari, Red Diaries, ma anche il documentario Fellini Forward, dedicato all’iconico regista italiano. A condurre le serate della Campari Boat sarà l’attrice Cristiana Capotondi.

Tra gli ospiti dei numerosi eventi ci saranno affermati noti come Marco Giallini – che incontrerà presso la Campari Lounge una vera e propria squad di giovani artisti emergenti il 4 settembre – e Lorenzo Zurzolo – considerato una delle nuove icone del cinema italiano, protagonista di un appuntamento sulle colonne sonore del cinema il 6 settembre sempre presso il Lounge. Spazio anche agli studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia, che presenteranno alcuni cortometraggi realizzati nell’ambito del Campari Lab: assieme a loro ci sarà uno dei volti del momento, Eduardo Scarpetta.

Tra gli eventi organizzati a Venezia 78, anche il premio ufficiale Campari Passion For Film Award, nato dalla collaborazione tra Campari e la Direzione Artistica della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, che premia lo straordinario contributo che i collaboratori più stretti dei registi offrono al compimento del progetto artistico rappresentato da ciascun film.

Il contorno di questi appuntamenti sarà un’iniziativa lanciata nel 2020 da Campari in collaborazione con la società dell’entertainment QMI, chiamata #PerilCinema. si tratta di un progetto nato per supportare uno dei settori più colpiti dalla pandemia e grazie a questo chiunque potrà acquistare sulla piattaforma dedicata perilcinema.com 1 voucher valido per 1 ingresso in uno dei cinema aderenti. Campari, tramite ogni buono acquistato, si impegna a sostenere le sale regalando fino a 20.000 acquirenti un secondo buono cinema utilizzabile per tutto il 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA