A Ciambra

Festival di Cannes 2017: in attesa di scoprire i vincitori del Concorso Ufficiale durante la cerimonia prevista domenica, ecco intanto svelato il verdetto della sezione parallela Quinzaine des réalisateurs. A trionfare è The Rider, opera seconda della regista cino-statunitense Chloé Zhao che vede per protagonista un cowboy alla ricerca di una nuova identità a seguito di un grave incidente.

Celebrati anche due veterani come Claire Denis (Un beau soleil interieur) e Philippe Garrel (L’amant d’un jour), insigniti del SACD Prize, riconoscimento assegnato dal sindacato dei registi e sceneggiatori francesi.

A renderci più orgogliosi, però, è A Ciambra dell’italiano Jonas Carpignano, che si porta a casa il premio Label Europa. Ambientato in una comunità rom calabrese di Gioia Tauro, il film ha saputo conquistare i critici presenti in croisette con il suo coraggio e il suo toccante spessore antropologico: qui la nostra recensione!

Per tutti gli aggiornamenti dal Festival di Cannes, non dimenticate di seguire la nostra apposita sezione

© RIPRODUZIONE RISERVATA