Dei villain che vedremo in Captain America Civil War è stato uno dei primi a essere annunciati. Stiamo parlando del Barone Zemo interpretato da Daniel Brühl. Dopo mesi di silenzi sul personaggio, a rivelare qualcosa in più sul cattivo scienziato è proprio il suo interprete.

Per chi ancora non sapesse chi sia, il Barone Zemo è uno scienziato nazista, scontratosi spesso con Captain America e il team di Vendicatori nei fumetti, riconoscibile dalla sua maschera viola, indossata in modo da non farsi riconoscere dai nemici. Brühl è sempre stato aperto a parlare del suo personaggio e anche questa volta, in occasione di un’intervista alla rivista inglese Business Insider, ha rivelato che nel prossimo film Marvel il suo villain non indosserà alcuna protezione: «È vero, non indosserà la maschera. Ma rimarrete sorpresi. È diverso da quello che avete immaginato. Non è particolarmente legato al personaggio dei fumetti. Ma è questo che mi piace della Marvel: alcuni dei personaggi e delle cose che raccontano fanno riferimento a eventi contemporanei, perciò il mio personaggio viene da un background diverso rispetto a quello che tutti pensano».

Una scelta particolare, considerando che nei fumetti dietro alla maschera del personaggio c’è una storia tutta peculiare: il barone Heinrich Zemo, infatti, dopo aver creato il potente adesivo chimico Adesivo-X, se lo versa addosso durante una battaglia con Captain America e così il suo costume gli rimarrà indosso per sempre.

Cosa ci avrà riservato dunque la versione di Daniel Brühl? Purtroppo per scoprirlo dobbiamo attendere il 4 maggio 2016, data della release italiana del film, nel frattempo noi vi terremo aggiornati su qualsiasi notizia in merito al film diretto dai fratelli Russo!

Fonte: Business Insider via CBM
© RIPRODUZIONE RISERVATA