Come già sappiamo, in Captain America: Civil War non avremo solo l’introduzione di un nuovo attesissimo personaggio come lo Spider-Man di Tom Holland, ma anche dell’altrettanto stiloso Black Panther (T’Challa) di Chadwick Boseman. Che ruolo avrà esattamente nella lotta tra Cap e Iron Man? A rivelarci qualche anticipazione, in proposito, è il nuovo numero di Entertainment Weekly di cui vi abbiamo mostrato la copertina poche ore fa.

Spiega Boseman sul suo personaggio: «Di certo non sarà l’anima della festa in questa circostanza. Penso che questo sia vero sia nei fumetti che nel film. Tu non sai mai da che parte stia. C’è sempre un po’ di nascondere e mistero. Quindi penso che il suo punto sia l’essere misterioso. Non dico che non ci sia del carisma o che non possa essere amato dalle donne e tutte quelle cose lì.. ma penso che se avesse dello humor, sarebbe più come James Bond».

Prosegue il produttore esecutivo Nate Moore: «È qualcuno che non ha necessariamente deciso riguardo le due fazioni, né sulle intenzioni di Steve Rogers né su quelle di Tony Stark. E penso che questo lo metterà in conflito con entrambi i personaggi in due momenti differenti del film».

A raccontarci il suo rapporto con Captain America, invece, è proprio Chris Evans: «Amo le nostre scene assieme perché penso che entrambi sentano un senso di responsabilità. Penso che siano entrambi molto altruisti. Vogliono la cosa giusta, nessuno è irrazionale, nessuno ha un ego gonfiato. Sono delle persone che pensano innanzitutto alla famiglia. Penso che sarebbero amici al di fuori dei loro costumi, Steve e T’Challa».

Insomma, eccitati di vedere il debutto di questo nuovo supereroe sul grande schermo? Appuntamento al 4 maggio 2016 per l’uscita italiana di Civil War!

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA