Del progetto cinematografico che vede protagonisti Tom Hiddleston e King Kong, Skull Island, si sa ancora poco. Ma indubbiamente il film è già molto atteso da tutti i fan di Loki, che non vedono l’ora di vedere l’attore britannico al di fuori del mondo Marvel.

Scritto da Max Borenstein (già penna di Godzilla) e diretto da  Jordan Vogt-Roberts, il lungometraggio è portatore oggi di cattive notizie: la data d’uscita, inizialmente prevista per il 4 novembre 2016, è stata posticipata al 10 marzo 2017. I motivi della decisione non sono stati resi noti, ma in molti pensano che si tratti della diretta concorrenza con il Doctor Strange, che pare abbia spaventato quelli della Legendary Pictures. Lo scontro tra Tom Hiddleston e Benedict Cumberbatch, almeno per noi fan, sarebbe invece stato grandioso.

Release a parte, da oggi sappiamo due cose in più della pellicola. Prima di tutto, il titolo completo sarà Kong: Skull Island (decisamente più chiarificatore di un franchise).
Infine, è stata riportata online una trama superficiale del film: «Un team di esploratori si avventura nelle profondità della minacciosa e primordiale isola. La storia della Legendary rende onore alla tradizione di King Kong, ma la inquadra in una timeline completamente nuova e particolare.»

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA