Continua il duello tra Checco Zalone e la storia del box office italiano. Lunedì, Sole a catinelle aveva toccato 47,9 milioni di euro di incasso, che ad oggi sono cresciuti sino a 48,7 milioni di euro, a un passo dai 50 milioni di euro di Titanic (vedremo se questo weekend riuscirà a superarli definitivamente). Ora c’è un altro muro che la nuova commedia del comico pugliese è riuscito ad abbattere: quello degli spettatori totali conquistato da Avatar, film campione di incassi di James Cameron e, proprio con la pellicola con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet, il maggior successo di sempre al botteghino nel nostro Paese. Veniamo alle cifre: Sole a catinelle, con i 111 mila euro incassati ieri, ha raggiunto 7.499.124 spettatori, scavalcando Avatar, fermo a quota 7.494.320 biglietti venduti. L’avventura dei Na’vi, però, si era portata a casa ben 65,6 milioni di euro (grazie anche al supporto del 3D), che sono ancora lontani. Al momento, però, il film con più spettatori in assoluto resta ancora Titanic, con 7,9 milioni di biglietti venduti nel 1998.

La sfida, comunque, è destinata a continuare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA